Cronaca

Roccadaspide, centro ambulatoriale Naphrocare: turno notturno per i turisti affetti da uremia

Sono trascorsi circa sette anni dall’inaugurazione del centro dialisi della NephroCare SpA in Roccadaspide a seguito della fusione dei due ambulatori, non più rispondenti alla normativa regionale Campana

Nuovo servizio offerto ai turisti affetti da uremia dal Centro ambulatoriale Naphrocare di Roccadaspide: è stato istituito un turno notturno ad hoc per loro. Sono trascorsi circa sette anni dall’inaugurazione del centro dialisi della NephroCare SpA a Roccadaspide a seguito della fusione dei due ambulatori, non più rispondenti alla normativa regionale Campana, siti nello stesso distretto sanitario e siti rispettivamente a Capaccio Paestum e Roccadaspide.

Il centro

Un centro ambulatoriale fortemente voluto ed ottenuto dal sindaco pro-tempore Girolamo Auricchio. La posizione centrale al territorio di utenza, la professionalità acquisita a livello mondiale ed il grande comfort della clinica ha conquistato la fiducia de pazienti della Valle del Calore e del Sele, tanto che in questa estate ha istituito, oltre ai regolari due turni diurni, un terzo turno notturno per soddisfare le innumerevoli richieste dei turisti con familiari affetti da uremia terminale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roccadaspide, centro ambulatoriale Naphrocare: turno notturno per i turisti affetti da uremia

SalernoToday è in caricamento