menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Salerno Pulita, sabato chiuso il centro di raccolta di Fratte

L'“Arechi” e “Fratte”, come è noto, funzionano nei giorni feriali, compreso il sabato: dal 1° maggio al 31 ottobre dalle ore 8 alle 19 (nel solo mese di agosto il sabato apertura alle ore 7.30 e chiusura alle 13.30)

Il centro di raccolta “Fratte”, in località Sciumariello, sarà chiuso all’utenza per lavori di manutenzione, sabato 20 giugno. Lo ha reso noto Salerno Pulita: il centro di raccolta riaprirà i battenti il lunedì successivo, 22 giugno. L'“Arechi” e “Fratte”, come è noto, funzionano nei giorni feriali, compreso il sabato: dal 1° maggio al 31 ottobre dalle ore 8 alle 19 (nel solo mese di agosto il sabato apertura alle ore 7.30 e chiusura alle 13.30).

La nota

 Il personale di Salerno Pulita provvede a separare i rifiuti portati dagli utenti e a conferirli negli appositi contenitori; a verificare i requisiti di accesso del cittadino e a registrarne le generalità; ad annotare la tipologia dei rifiuti conferiti. Nei centri di raccolta possono conferire solo privati cittadini, istituti scolastici di competenza comunale (primarie e secondarie di primo grado), uffici comunali. I rifiuti provenienti da altri uffici, aziende private o negozianti non saranno accettati, se non preventivamente autorizzati dal Settore ambiente del Comune. 

Qualora arrivino furgoni con rifiuti ingombranti gli stessi devono essere di provenienza domestica, il cittadino deve essere residente a Salerno ed accompagnare l’eventuale trasportatore. Non è possibile scaricare infissi, perché vanno smaltiti in altri impianti dall’impresa che ha effettuato i lavori di ristrutturazione, la quale deve rilasciare al cittadino il Fir (Formulario identificativo rifiuti). Nei centri di raccolta è possibile conferire, con autodichiarazione e solo da parte di cittadini e non da ditte, anche rifiuti che provengono da piccole attività di manutenzione edile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento