Cronaca

Scommesse illegali: nei guai un nuovo centro in città

Sequestrate, due postazioni telematiche, usate per l’accettazione delle scommesse, nonchè un'ulteriore postazione per le puntate su eventi virtuali

Finanza

Beccato dalla Guardia di Finanza un nuovo centro scommesse illegale, a Salerno: le giocate venivano convogliate a favore di un allibratore maltese.

Sequestrate, dunque, due postazioni telematiche, usate per l’accettazione delle scommesse, nonchè un'ulteriore postazione per le puntate su eventi virtuali, i quali venivano proiettati su 3 monitor in sala. Denunciato anche un giocatore, sorpreso dai finanzieri mentre corrispondeva il prezzo di una giocata illecita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scommesse illegali: nei guai un nuovo centro in città

SalernoToday è in caricamento