Cerca funghi, cade e resta immobilizzato: salvato 17enne a Baronissi

Grazie alle immediate ricerche de Il Punto, è stato possibile salvarlo: sul posto, i vigili del fuoco e polizia municipale

Foto archivio

Tensione stamattina a Baronissi: un giovane si era avventurato tra i sentieri della montagna dei Cariti in cerca di funghi, ma è caduto e si è ferito. Alle ore 10.15 è giunta una richiesta di aiuto presso il Centralino de Il Punto Onlus di Baronissi, da parte della signora A.E. Giunti sul posto varie squadre formate dagli Operatori di Protezione Civile, in prima istanza hanno cercato di localizzare la direzione delle grida d’aiuto: dopo l’individuazione dell’area, hanno provveduto ad allertare il Comando di Polizia Municipale del Comune di Baronissi. La polizia municipale ha ritenuto opportuno far richiesta dell’intervento dei Vigili del Fuoco e del Personale Paramedico.

Il salvataggio

Tra rovi e varie difficoltà pervenute nel raggiungere il malcapitato, i Volontari si sono subito accertati della sua incolumità fisica, provvedendo alla messa in sicurezza dell’area e alla successiva esfiltrazione da parte dell’elicottero dei caschi rossi atterrato in Piazza Cariti area mercato, affidando il ragazzo alle cure mediche del 118 del Punto.

L'appello

La Protezione Civile, coglie l’occasione per invitare i cittadini amanti dei funghi o del trekking, di non inoltrarsi in montagna da soli, ma soprattutto è di fondamentale importanza comunicare la zona di battuta o di passeggiata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

  • Sangue in strada: accoltellamento a Pastena, fermato un uomo

Torna su
SalernoToday è in caricamento