Dramma a Cetara: annega una donna salernitana di 62 anni

La tragedia si è consumata ad Erchie. La signora, A.M, è originaria di Salerno. Ha accusato un malore che è risultato fatale. Nulla hanno potuto i medici del Saut di Vietri sul Mare

foto archivio

Dramma a Cetara: è morta annegata una donna di 62 anni. La tragedia si è consumata ad Erchie. La signora, A.M., è originaria di Salerno. Ha accusato un malore che è risultato fatale. Nulla hanno potuto i medici del Saut di Vietri sul Mare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I bagnanti avevano allertato anche il personale della Croce Bianca pronto ad intervenire con l'ambulanza di tipo A. Era pronto l'elisoccorso da Erchie e dal Cardarelli di Napoli era stato inviato un elicottero. Non è più atterrato: tutto inutile, la signora è morta in pochi minuti. Due infermiere presenti sulla spiaggia avevano disperatamente tentato di rianimare la donna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo con la febbre: la mamma non aspetta il tampone e lo porta in ospedale, entrambi positivi

  • Incidente a Olevano: troppo gravi le ferite, muore 43enne

  • Covid-19: positivo anche un vigile collegato ai casi di Pontecagnano, sospetto di contagio a Cava

  • Covid-19: in aumento i positivi in Campania, 23 nuovi contagi

  • Sorpresa nel Cilento, avvistato lo yacht "T.M Blue One” di Valentino

  • Violate norme anti Covid: la polizia chiude bar a Salerno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento