Cronaca

Cetara, spuntano i bagnanti sulla spiaggetta chiusa: arrivano i carabinieri

Numerose persone hanno divelto la recinzione pur di non rinunciare al primo tuffo d'estate. Sul posto anche gli agenti della Polizia Municipale

Blitz dei carabinieri e degli agenti della Polizia Municipale di Maiori alla spiaggetta del porto di Cetara, che è stata presa d'assalto dai bagnanti che hanno divelto la recinzione pur di non rinunciare al primo tuffo d'estate.

I controlli 

In giornata – riporta Il Vescovado - i militari coordinarti dal comandante Giuseppe Loria e gli agenti agli ordini del maggiore Giuseppe Rivello, hanno fatto sfollare l'area a tutela dei bagnanti stessi: infatti su tutta l'area vige un'ordinanza del sindaco di Maiori che obbliga il proprietario del costone roccioso prospiciente a realizzare lavori di bonifica e messa in sicurezza a evitare il rischio di distacchi di materiale franoso. Il provvedimento di chiusura insisterà fino a quando i necessari interventi manutentivi non saranno eseguiti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cetara, spuntano i bagnanti sulla spiaggetta chiusa: arrivano i carabinieri

SalernoToday è in caricamento