rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Cronaca Cava de' Tirreni

Cava de' Tirreni, parcheggi per i disabili gratis solo per un'ora: la denuncia della Cgil

Spi-Cgil ha chiesto la modifica della disposizione ed ha preannunciato una class action nei confronti del Comune

"Un'illegittima ordinanza crea disparità di trattamento e gravi limitazioni ai portatori di disabilità quando devono parcheggiare". È la denuncia di Spi-Cgil, che stamane, su richiesta del segretario Generale Arturo Sessa, ha chiesto "il ripristino della legalità" presso il Comune di Cava de Tirreni.

Il caso

L'ordinanza finita nell'occhio del ciclone ha limitato "la gratuità di parcheggio sulle strisce blu, ai disabili, per una sola ora". Un provvedimento che andrebbe in conflitto quanto previsto dalle disposizioni governative, che prevedono la gratuità del parcheggio sulle strisce blu a tutti i disabili che espongono, sul veicolo di trasporto, l'apposito contrassegno. "La disposizione entrata in vigore il primo gennaio 2022 non è stata correttamente recepita nel regolamento cavese" spiegano dal sindacato. Per questo motivo si è chiesto al sindaco ed alla polizia locale "l'immediata revoca dell'ordinanza mediante l'adozione di una nuova disposizione che recepisce l'indirizzo e lo spirito della legge". In caso contrario Spi-Cgil ha preannunciato "una class action nei confronti del Comune di Cava e le necessarie azioni giudiziarie a tutela dei disabili in questione". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cava de' Tirreni, parcheggi per i disabili gratis solo per un'ora: la denuncia della Cgil

SalernoToday è in caricamento