Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Cgil Salerno, il taglio del nastro delle sedi a Cava e a Minori

Due presidi sul territorio per offrire a cittadini, lavoratori e pensionati, un punto di riferimento per l’assistenza sindacale ed i servizi del Patronato Inca Cgil e del Caaf Cgil

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Saranno inaugurata lunedì 6 settembre 2021 le due nuove sedi territoriali della Cgil Salerno. A Minori, in costiera amalfitana, e a Cava dè Tirreni, seconda città per numero di abitanti dopo il capoluogo. Due presidi sul territorio per offrire a cittadini, lavoratori e pensionati, un punto di riferimento per l’assistenza sindacale ed i servizi del Patronato Inca Cgil e del Caaf Cgil.

La sede di Minori verrà inaugurata lunedì 6 settembre 2021, alle ore 10:00, in via Lama snc, alla presenza del sindaco Andrea Reale e del segretario generale Cgil Salerno, Arturo Sessa. Quella di Cava dè Tirreni, ubicata in via Pasquale Atenolfi, 34 alle ore 17:00 – alla presenza del sindaco della città metelliana, Vincenzo Servalli e del segretario generale Cgil Salerno, Arturo Sessa.

Ad entrambi gli eventi, parteciperà il segretario generale Cgil Napoli e Campania, Nicola Ricci. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cgil Salerno, il taglio del nastro delle sedi a Cava e a Minori

SalernoToday è in caricamento