Energia elettrica, check up dell'Enel con l'elicottero: i comuni coinvolti

L'occhio elettronico di Enel sorvolerà il territorio della provincia per un periodo di circa cinque settimane, controllando lo stato di salute di oltre 1.600 km di linee elettriche aeree di media tensione

Continua il monitoraggio della società Enel per  verificare lo “stato di salute” delle linee elettriche campane con l’obiettivo di riuscire a garantire un servizio elettrico affidabile e di qualità. Da questa settimana, infatti, l’azienda ha avviato una serie di ispezioni sul territorio della provincia di Salerno con elicotteri dotati di telecamere. L’occhio elettronico di Enel sorvolerà il territorio della provincia per un periodo di circa cinque settimane, controllando lo stato di salute di oltre 1.600 km di linee elettriche aeree di media tensione.L’operazione rientra nell’ambito delle attività di prevenzione, monitoraggio e manutenzione delle linee elettriche messe a punto periodicamente da Enel Distribuzione e consiste nel sorvolo in elicottero a bassa quota delle linee per consentire la rilevazione visiva di eventuali anomalie e la ripresa video della situazione degli impianti, con particolare attenzione alla presenza di piante nelle immediate vicinanze dei conduttori, nonché la verifica dello stato dei sostegni, delle mensole, degli isolatori e dei posti di trasformazione su palo. Questa tipologia di controllo avviene con le linee elettriche in tensione e quindi senza la eventuale necessità di interruzioni programmate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le ispezioni interesseranno le linee elettriche nei seguenti comuni:  Acerno, Agropoli, Albanella, Alfano, Altavilla Silentina, Amalfi, Angri,Aquara, Ascea, Baronissi, Battipaglia, Bellizzi, Bellosguardo, Bracigliano, Buccino, Buonabitacolo, Caggiano, Camerota, Campagna, Campora, Cannalonga, Capaccio, Casalbuono, Casaletto Spartano, Casalvelino, Caselle in Pittari, Castel San Giorgio, Castellabate, Castelnuovo di Conza, Castiglione del Genovesi, Celle di Bulgheria, Centola, Ceraso, Cicerale, Colliano, Conca dei Marini, Contursi, Corleto Monforte, Cuccaro Vetere, Eboli, Fisciano, Futani, Giffoni Sei Casali, Giffoni Valle Piana, Gioi Cilento, Giungano, Laureana Cilento, Laurino, Laurito, Laviano, Lustra, Magliano Vetere, Maiori, Mercato San Severino, Minori, Moio Della Civitella, Montano Antilia, Montecorice, Montecorvino Pugliano, Montecorvino Rovella, Monteforte Cilento, Montesano, Morigerati, Nocera Inferiore  Novi Velia, Ogliastro Cilento, Olevano Sul Tusciano, Oliveto Citra, Omignano, Orria, Ottati, Padula, Pellezzano, Perdifumo, Perito, Pertosa, Pisciotta, Polla, Pollica, Pontecagnano, Positano, Postiglione, Prignano Cilento, Ravello, Roccadaspide, Roccagloriosa, Rofrano, Rutino, S.Cipriano Picentino, S.Mango Piemonte, Salento, Salerno, San Giovanni a Piro, San Marzano sul Sarno, San Mauro Cilento, San Mauro La Bruca, San Pietro al Tanagro, San Rufo, San Valentino Torio, Santa Marina, Sant’Angelo a Fasanella, Sant’Arsenio, Santomenna, Sanza, Sapri, Sarno, Scafati, Scala, Serramezzana, Serre, Sessa Cilento, Siano, Sicignano degli Alburni, Stella Cilento, Stio, Teggiano, Torchiara, Torraca, Torre Orsaia, Tortorella, Tramonti, Trentinara, Valle dell’Angelo, Vallo Della Lucania e Valva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Richiamato per la mascherina abbassata, reagisce male: uomo bloccato a Salerno

  • Covid-19, sono 6 i nuovi casi positivi in Campania: 1 contagio ad Eboli

  • Pastena, palpeggiata nelle parti intime mentre torna a casa: indagini in corso

  • Covid-19: oggi solo lo 0,09% dei tamponi positivi, 2 nuovi contagi all'ospedale di Eboli

  • Rissa in pieno centro a Pontecagnano: un giovane in ospedale

  • Tragedia sul treno Piacenza-Salerno: tre campi di calcio intitolati a Ciro, Enzo, Peppe e Simone

Torna su
SalernoToday è in caricamento