rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Oneri per acque di falda e di prima pioggia: Salerno Sistemi fornisce ulteriori chiarimenti

Sono state riscontrate diverse immissioni in fognatura (bianca, nera e mista) di acque di falda non censite, prelevate per proteggere manufatti interrati (garage, cantine), nonché di acque di prima pioggia derivanti dal trattamento di superfici pavimentate, potenzialmente inquinanti

Salerno Sistemi informa che nell’ambito delle attività di ricognizione della rete fognaria del comune di Salerno – di cui ha acquisito la gestione a partire dal 1° marzo 2019 – ha riscontrato diverse immissioni in fognatura (bianca, nera e mista) di acque di falda non censite, prelevate per proteggere manufatti interrati (garage, cantine), nonché di acque di prima pioggia derivanti dal trattamento di superfici pavimentate, potenzialmente inquinanti.

I dettagli

A tal proposito, sia per le immissioni esistenti sia per quelle future, si rende noto, laddove non risulti tecnicamente possibile la loro immissione in torrenti o corpi idrici, che è possibile, previa autorizzazione, scaricare dette acque in fogna mista o bianca, in ottemperanza a quanto previsto al punto 62.5 del Regolamento di Utenza di Salerno Sistemi, disponibile sul sito www.salernosistemi.it., ed ai sensi dell’art. 23 comma 1 del Regolamento dell’Ente Idrico Campano, relativo alla disciplina delle autorizzazioni allo scarico di acque reflue in pubblica fognatura (laddove siano presenti acque meteoriche di dilavamento, dette anche di prima pioggia, potenzialmente inquinanti, l’utenza è soggetta ad autorizzazione e/o parere da parte dell’Ente Idrico Campano e all’obbligo della quantificazione e al pagamento della relativa tariffa di fognatura e depurazione, in caso di fogna mista, o di sola fognatura, in caso di fogna bianca che recapita idrico recettore, salvo deroghe. Pertanto, tutte le utenze (private, condominiali, commerciali, industriali) che già scaricano le predette tipologie di acque sono invitate a regolarizzare la propria posizione, presentando opportuna istanza di allacciamento fognario attraverso il modulo pubblicato sul sito www.salernosistemi.it.

È possibile richiedere eventuali chiarimenti in merito inviando una mail all’indirizzo segreteria@salernosistemi.it.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oneri per acque di falda e di prima pioggia: Salerno Sistemi fornisce ulteriori chiarimenti

SalernoToday è in caricamento