Sagra della Castagna annullata, ma nel 2020 sbocciano i suoi "frutti": rinnovata la Cattedrale

Primo traguardo importante per il Comitato della Sagra della Castagna di Calvanico che ha dedicato le ultime quattro edizioni della manifestazioni alla raccolta fondi per la ricostruzione della Chiesa Madre

Nuova facciata e nuovo sagrato, con la riconsegna della casa canonica dopo i lavori di ristrutturazione, a Calvanico. Emozione forte, ieri, per la celebrazione della Messa Solenne in onore di San Michele Arcangelo, patrono della cittadina della Valle dell'Irno, con il taglio del nastro della Cattedrale rinnovata, cuore ed identità di Calvanico che ha dunque recuperato la sua bellezza originaria, dopo la distruzione provocata dall'evento sismico del 1980.

"Un onore poter accogliere Sua Eccellenza Monsignor Andrea Bellandi, nostro amato Arcivescovo, per la sua prima visita pastorale ufficiale per la benedizione della nuova facciata e del sagrato, la riconsegna della casa canonica dopo i lavori di ristrutturazione e per la celebrazione della Messa Solenne in onore di San Michele Arcangelo, patrono di Calvanico. Un culto antico, la cui devozione affonda le radici in secoli di storia. - si legge in una nota stampa del Comitato della Sagra della Castagna di Calvanico -  Una ricostruzione resa possibile dalla rinnovata "pietas" con sacrificio, determinazione e coraggio come ha sottolineato Don Vincenzo Pierri, Parroco di Calvanico e Rettore del Santuario di San Michele di Pizzo".

Parla Don Vincenzo

"Grazie a Sua Eccellenza per la presenza e benevolenza. Un ringraziamento al sindaco Francesco Gismondi e all'intera civica amministrazione che, per valorizzare i lavori del complesso ecclesiale, ha voluto offrire il nuovo sagrato a beneficio dell'intera collettività. Grazie a tutte le maestranze.

Il tutto sotto l'egida dell'Ufficio Beni Culturale Diocesano diretto da Don Antonio Pisani, la Soprintendenza di Salerno e l'ufficio tecnico comunale"

La sagra dà appuntamento al 2021

E' stato, dunque, questo, un primo traguardo importante per il Comitato della Sagra della Castagna di Calvanico che ha dedicato le ultime quattro edizioni della manifestazioni alla raccolta fondi per la ricostruzione della Chiesa Madre. La sagra 2020, purtroppo, a causa dell'emergenza Covid non si è potuta svolgere ma tuttavia, ha comunque visto sbocciare i frutti delle iniziative benefiche messe in atto dall'evento goloso tra i più attesi del territorio che dà appuntamento al prossimo anno, nei giorni 8-9-10 e 15-16-17 ottobre 2021.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento