menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto archivio

Foto archivio

Assembramenti esterni ad un locale di Polla: scattano i sigilli, l'ira dei gestori

I carabinieri hanno contestato al gestore la presenza di un numero eccessivo di avventori all’esterno: non è mancata la reazione dei gestori degli altri locali

Scattano i sigilli per un locale di Polla, dopo un controllo effettuato nella serata di venerdì. I carabinieri avrebbero contestato al gestore la presenza di un numero eccessivo di avventori all’esterno: non è mancata la reazione dei gestori degli altri locali della zona che hanno espresso il loro dissenso per l'accaduto sui social.

Lo sfogo sui social

"Ci sentiamo in dovere di dire che molti di noi, come il joker, hanno rispettato e continuano a rispettare tutte le norme imposte, non abbiamo il potere fisico ed economico di gestire 50/100 persone , ricordando quello che è esposto in cartelli affissi in ogni angolo delle nostre strutture.

Pensino a multare chi le normative non le rispetta, non chi le rispetta e per essere un locale conosciuto non può controllare 100 persone e contemporaneamente servirle”.

L'annuncio del bar chiuso

Il Joker2.0 resterà chiuso da oggi fino a mercoledì! Riapriremo giovedì!

No, non andiamo in vacanza, la chiusura è stata prevista dopo un controllo fatto dalle forze dell’ordine causa assembramenti all’esterno del locale stesso! Lungi da noi voler creare problemi di ogni tipo, quindi accettiamo il provvedimento senza obiettare!

Purtroppo il nostro unico “problema” è avere fortunatamente gente come voi che ci segue e ci vuole bene.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Indice RT: in Campania il più basso d'Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento