rotate-mobile
Lunedì, 8 Agosto 2022
Cronaca Sala Consilina

Il Governo Renzi chiude il carcere di Sala Consilina: scatta la protesta

Dopo aver messo i sigilli al tribunale, ora il ministro Andrea Orlando ha firmato il decreto per la soppressione della casa circondariale del Vallo di Diano

Il Governo Renzi chiude il carcere di Sala Consilina. Dopo aver messo i sigilli al locale tribunale, ora passato al distretto della Corte d’Appello di Potenza, a breve anche la casa circondariale scomparirà dalla provincia di Salerno. E’ quanto prevede un decreto firmato dal ministro della Giustizia Andrea Orlando sulla soppressione di diversi istituti penitenziari italiani. 

La struttura ha “ospitato” finora ben 26 detenuti ed è ricca di stanze e servizi. Il sindaco di Sala Consilina Francesco Cavallone e numerosi politici del Vallo di Diano denunciano: “Il Governo continua a prendere a schiaffi il Vallo di Diano”. Il provvedimenti arriverà nei prossimi giorni alle istituzioni locali, che dovranno provvedere al trasferimento dei detenuti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Governo Renzi chiude il carcere di Sala Consilina: scatta la protesta

SalernoToday è in caricamento