Baronissi, il comune "chiude" per cinque giorni la fonderia Pisano

Ordinanza del sindaco Giovanni Moscatiello in seguito ad un sopralluogo effettuato dalla polizia municipale e dai tecnici dell'Arpac, sezione di Salerno

Baronissi

Il comune di Baronissi "chiude" per cinque giorni la fonderia Pisano, ubicata in via Fondo Pagano. Con l'ordinanza comunale n. 49 del 31 ottobre 2012 il sindaco Giovanni Moscatiello ha deciso, in via cautelativa e temporanea, di sospendere le attività di fusione e produzione dello stabilimento siderurgico della città della valle dell'Irno. Il provvedimento, si legge in una nota dell'amministrazione comunale di Baronissi, è stato assunto dal sindaco, a tutela della salute pubblica, in seguito ad una ispezione effettuata lo scorso 17 ottobre dalla polizia municipale e da tecnici dell'Agenzia regionale protezione ambiente (Arpac) - sezione di Salerno. Nel corso del sopralluogo sono state rilevate "inadempienze riguardanti soprattutto l'emissione dei fumi". L’ordinanza è stata inviata ai carabinieri della stazione di Baronissi ed al NOE del comando provinciale di Salerno.

La ditta, si legge in una nota del comune di Baronissi, ha cinque giorni di tempo per adottare una serie di misure richieste in seguito al sopralluogo, ossia 1) lo stoccaggio delle materie prime in idonei luoghi al coperto 2) il miglioramento del sistema di captazione dei fumi in prossimità della bocca di carico e successivo completo convogliamento al sistema di abbattimento 3) la consegna all'Arpac della relazione tecnica utilizzata per ottenere il decreto 953. La relazione - si appende - dovrà contenere le varie fasi del ciclo produttivo riassunto in uno schema a blocchi, la qualità e la quantità delle materie prime non utilizzate senza tralasciare l'indicazione della provenienza dei rottami in ferro, il sistema di contenimento delle emissioni presenti e loro efficienze di abbattimento in percentuale, la planimetria in idonea scala completa di layout, dell'indicazione dei punti di emissione, dei locali di stoccaggio delle materie prime.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo con la febbre: la mamma non aspetta il tampone e lo porta in ospedale, entrambi positivi

  • Incidente a Olevano: troppo gravi le ferite, muore 43enne

  • Covid-19: positivo anche un vigile collegato ai casi di Pontecagnano, sospetto di contagio a Cava

  • Covid-19: in aumento i positivi in Campania, 23 nuovi contagi

  • Violate norme anti Covid: la polizia chiude bar a Salerno

  • Travolte da un'auto su un muretto, amputata la gamba a Giulia: l'amica avvia una raccolta fondi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento