menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Finiti i controlli, richiudono le Fonderie Pisano: i residenti preparano i ricorsi

Sono state completate le verifiche da parte dei tecnici dell'Arpac, il cui resoconto presto finirà al vaglio del procuratore della repubblica di Salerno Corrado Lembo, che avrà il compito di decidere sulla eventuale riapertura

 Nuovo stop alle Fonderie Pisano. Oggi, infatti, i cancelli della storica fabbrica salernitana verranno ancora una volta chiusi come stabilito dall’atto di sequestro preventivo d’urgenza dello scorso 24 giugno. Sono stati completati, infatti, i controlli da parte dei tecnici dell’Arpac, il cui resoconto  presto finirà al vaglio del procuratore della repubblica di Salerno Corrado Lembo, che avrà il compito di stabilire se, in base ai dati raccolti, il sequestro dovrà essere definitivo o se ci siano condizioni tali da concedere una riapertura dello stabilimento di via Dei Greci.  Riapertura che la famiglia Pisano conta di ottenere nell’udienza prevista il prossimo 6 settembre davanti ai giudici del Tribunale del Riesame.

Intanto continua senza sosta la battaglia dei residenti contro la possibile riattivazione della produzione nella fabbrica. Nella serata di ieri numerosi cittadini hanno risposto positivamente all' appello del comitato/ associazione Salute e Vita e dell’ associazione Presidio Permanente, ritirando i moduli necessari per presentare una denuncia querela e un ricorso alla Corte Europea di Strasburgo per la convenzione dei diritti dell’ uomo proprio contro l’attività delle Fonderie. “E’ stato un momento di grande partecipazione democratica  – spiega il portavoce Lorenzo Forte -  Una boccata di speranza. Noi non ci fermiamo andremo avanti qualsiasi cosa succeda. Lotteremo per la vita la salute il lavoro per fermare questa strage silenziosa una guerra non dichiarata #Stop Fonderie! Abbiamo raggiunto quota 100 firme in poche ore”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

  • social

    Promozione culturale, pubblicato l'avviso della Regione Campania

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento