rotate-mobile
Cronaca Montecorice

Punta da insetto, rischia lo choc anafilattico: donna salvata ad Agnone

La signora, una 40enne originaria di Eboli, deve ringraziare la prontezza di riflessi del bagnino che l'ha soccorsa somministrandole cortisone

Tanta paura in Cilento, sulla spiaggia di Agnone. Una donna originaria di Eboli è stata punta da un insetto. La conseguenza è stata lo choc anafilattico ma è stata salvata dalla prontezza di riflessi del bagnino che è corso in suo aiuto.

I fatti

Il bagnino ha effettuato manovre di respirazione e ha somministrato cortisone alla donna. Insieme hanno atteso l'arrivo dell'ambulanza del 118 per il trasporto in ospedale.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Punta da insetto, rischia lo choc anafilattico: donna salvata ad Agnone

SalernoToday è in caricamento