menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cicche lanciate da un balcone nella Certosa di Padula: denuncia del Codacons

Gli esponenti della nota associazione campana intervengono dopo una serie di segnalazioni giunte dalla nota struttura storica della provincia di Salerno

Cicche sparse ovunque nella Certosa di San Lorenza in Paduladichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco nel 1998. Lo denuncia l'associazione Codacons Campania Onlus, che rileva un’anomalia a seguito di una segnalazione. “Ci hanno raccontato delle cicche disseminate nella Certosa di Padula in alcuni punti nella corte esterna. Abbiamo appurato la cosa e abbiamo trovato e fotografato un balcone sputa-cicche. Si vedono, infatti, cicche un pò dappertutto, ma soprattutto al di sotto di quel balcone un po’ malandrino, che lancia i resti incombusti delle sigarette proprio sotto nella strada di raccordo che va dalla corte esterna ai giardini".

Di qui un appello per difendere il buon nome della Certosa di Padula e di tutti gli abitanti del Vallo di Diano: "Evitiamo, da oggi in poi, di buttare le cicche per strada e, soprattutto, nella Certosa di Padula. Ne acquisteremo - concludono gli esponenti del Codacons Campania - in rispetto da parte dei tanti turisti che vengono ad ammirare questo importante monumento, patrimonio dell’intera Umanità”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento