menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cicerale, domani i funerali della badante morta per salvare una coppia di anziani

La donna di nazionalità bulgara è deceduta dopo l'incendio divampato all'interno dell'abitazione presso cui lavorava nel comune di Battipaglia

Cicerale si prepara a dare l’ultimo saluto a Natalia Beilova, la badante di nazionalità bulgara rimasta uccisa, ieri, in un incendio divampato all’interno di un’abitazione presso cui lavorava nella città di Battipaglia. Domani mattina (mercoledì 9 marzo), alle 10.30, saranno celebrati i funerali nella chiesa di San Giorgio Martire, nel rispetto delle normative in vigore anti-Covid. 

Il gesto eroico

Prima di morire tra le fiamme, la 57enne è riuscita a salvare i due anziani coniugi, di 86 e 88 anni, che accudiva da un po' di tempo. Poi – secondo quanto ricostruito dai carabinieri -  sarebbe rientrata in casa per recuperare qualcosa ma, purtroppo, il rogo non le ha lasciato scampo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento