Cronaca

Cilento: chiusa la spiaggia del Buondormire di Palinuro, stop alla sigarette a Montecorice

Vietato l'accesso per motivi di sicurezza in uno degli arenili più belli della provincia di Salerno. Il caso finisce in Procura a Vallo della Lucania

La spiaggia del Buondormire

Chi si recherà sulle bellissime spiagge libere di Montecorice, nel Cilento, non potrà fumare. A stabilirlo è un’ordinanza firmata dal sindaco Piccirilli per evitare l’abbandono indiscriminato di mozziconi di sigarette sugli arenili. E anche perché le emissioni di fumo potrebbero veicolare il contagio dell’infezione da Covid-19. Tra i divieti anche quello dell'uso della plastica sulle spiagge libere (dove non si potranno portare neanche i cani dalle 8 alle 19) e negli stabilimenti balneari. 

Il caso Palinuro

Intanto è stato disposto il divieto di ingresso nella Spiaggia del Buondormire a Palinuro (Centola). Per motivi di sicurezza risulta interdetta, non è raggiungibile in barca via mare e lo storico sentiero che ne consentiva a tutti l’accesso via terra, risulta chiuso da un cancello. Ma i cittadini e gli operatori turistici non ci stanno. E, per questo, hanno stato costituito un comitato cittadino e il capogruppo di opposizione Marco Sansiviero ha presentato una interrogazione in consiglio comunale, che è stata inoltrata anche alla Capitaneria di Porto, ai vertici del Parco Nazionale del Cilento e finanche alla Procura di Vallo della Lucania. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cilento: chiusa la spiaggia del Buondormire di Palinuro, stop alla sigarette a Montecorice

SalernoToday è in caricamento