Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Cilento, rinvenuti due proiettili di mortaio nel mare di Vibonati

Sul posto sono giunti immediatamente i militari della Guardia Costiera di Palinuro che hanno delimitato l’area e disposto il divieto di navigazione, ancoraggio e pesca nel raggio di cento metri

Sorpresa, questa mattina, nel Cilento, dove alcuni proiettili di mortaio, risalenti alla seconda guerra mondiale, sono stati rinvenuti a poca distanza dalla battigia di Villammare (Vibonati)

L'intervento

Sul posto sono giunti immediatamente i militari della Guardia Costiera di Palinuro che hanno delimitato l’area e disposto il divieto di navigazione, ancoraggio e pesca nel raggio di cento metri. Nelle prossime ore interverrà il personale del Nucleo Palombari della Marina Militare per la rimozione degli ordigni bellici.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cilento, rinvenuti due proiettili di mortaio nel mare di Vibonati

SalernoToday è in caricamento