rotate-mobile
Lunedì, 8 Agosto 2022
Cronaca Brignano / Via Giovanni Amendola

Manca lo spazio al cimitero: il caso in Commissione Urbanistica

Durante la Commissione Urbanistica si è discusso su tutti i problemi relativi al cimitero di Brignano. Luca Sorrentino ha proposto l'istituzione di una società mista che si occopi di tutti i servizi cimiteriali

Emergenza spazion nel cimitero di Brignano. Da quanto emerso durante la Commissione Urbaninstica che si è tenuta sull'argomento, infatti, Filomeno Di Popolo, direttore del cimitero, ha quantificato in circa 3000, data la media di 1700 decessi annui a Salerno, le fosse necessarie per l'adeguamento strutturale del luogo di estremo riposo. La Commissione, quindi, sta valutando l'ampliamento del cimitero pensando anche, eventualmente, ad espropri.

Ma non c'è solo un problema di spazio: l'occasione, infatti, è stata proprizia per discutere delle problematiche relative alle alberature, ai lavori di ripristino della Chiesa, all'adeguamento della Sala del Commiato ed, infine, anche alle questioni legate alla mancanza di personale. Proprio per rispondere a tutte queste esigenze il presidente della Commissione Urbanistica, Luca Sorrentino, ha proposto l'istituzione di una società mista che si occupi di tutti i servizi cimiteriali razionalizzando, così, i costi e l'esigenza di personale.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manca lo spazio al cimitero: il caso in Commissione Urbanistica

SalernoToday è in caricamento