Truffa, ricettazione e furto tra Auletta, Polla e San Rufo

In particolare, è finita nei guai una coppia che utilizzando i documenti di una donna, aveva stipulato un contratto energetico arrecando alla vittima un danno di circa 400 euro

Foto archivio

Continuano i controlli dei carabinieri di Sala Consilina: cinque le persone denunciate. In particolare, ad Auletta è finito nei guai per ricettazione un 23enne del posto che a seguito di perquisizione domiciliare è stato trovato in possesso di materiale utensile, risultato oggetto di furto nei giorni scorsi da un casolare.

A Polla i militari hanno, invece, denunciato per furto un 22enne ed un minorenne di San Rufo ritenuti autori del furto di numerosi agnelli ai danni di un allevatore del posto, nonchè un 42enne e una 26enne straniera, per aver compiuto una truffa ai danni di una cittadina. Utilizzando i documenti della malcapitata, la coppia aveva stipulato un contratto energetico arrecando alla vittima un danno di circa 400 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I clan attivi in provincia di Salerno: nuova relazione dell'Antimafia

  • Tragedia all'Università di Fisciano: giovane precipita dal parcheggio multipiano e muore

  • Blitz a Casa Campitelli di Pagani, scoperta "azienda" della droga: 13 arresti

  • Dramma a Cava, giovane precipita dal balcone e muore

  • Arancini, crocche e specialità siciliane: inaugurata "Mizzica" a Salerno

  • Paura a Battipaglia, rapinato un supermercato: donna ferita

Torna su
SalernoToday è in caricamento