rotate-mobile
Cronaca Stadio Arechi / Via Allende Salvatore

Prostitute in via Allende, blitz della polizia: fermate cinque rumene

Numerosi controlli a Salerno nel tratto tra lo stadio Arechi e il villaggio del Sole. Un giovane di 21 anni è stato segnalato per droga in via Salvatore Calenda

Gli agenti della Polizia di Stato, appartenenti all'Ufficio Prevenzione Generale della Questura di Salerno, diretto dal vice questore aggiunto Rossana Trimarco, hanno svolto un servizio di controllo del territorio mirato a prevenire e reprimere la prostituzione a Salerno, nel corso della nottata odierna, in via Allende, dallo stadio Arechi fino al Villaggio del Sole. Durante i servizi i poliziotti hanno controllato ed identificato diverse persone, tra cui cinque giovani donne di nazionalità rumena, intente a prostituirsi, che, a seguito degli accertamenti, sono risultate destinatarie del foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nel Comune di Salerno già emesso nei loro confronti dal Questore De Iesu.

Per tale motivo le cinque prostitute sono state deferite all'Autorità Giudiziaria in stato di libertà per inosservanza del provvedimento del Questore. Nel corso della serata di ieri, inoltre, l'equipaggio di una volante, impegnata nei servizi di prevenzione e repressione dei reati a Salerno, è intervenuta in via Calenda, nei pressi del parcheggio interrato, per controllare un giovane che avendo notato la presenza dei poliziotti si è allontanato velocemente. Il giovane è stato fermato ed identificato, si tratta di un 21 enne salernitano.

A seguito del controllo è emerso che il giovane aveva addosso una dose di circa 4 grammi di hashish per uso personale e, per tale motivo, è stato segnalato alla Prefettura per l'illecito amministrativo quale assuntore di sostanze stupefacenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prostitute in via Allende, blitz della polizia: fermate cinque rumene

SalernoToday è in caricamento