menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La Cittadella Giudiziaria

La Cittadella Giudiziaria

Cittadella Giudiziaria, spuntano dei pannelli al posto dei balconi

Gli edifici progettati dall’architetto David Chipperfield sono dei parallelepipedi di altezza diversa, il cui tema stilistico, è scandito dalle facciate su cui si aprono dei balconi

I lavori della Cittadella Giudiziaria sono in corso. Nei mesi scorsi, infatti, sono stato state completate solo le prime tre palazzine (A, B e C) mentre delle altre (D,E,F) era stato fatto solo il grezzo. E’ stato necessario bandire una nuova gara per riaprire il cantiere e proseguire con la realizzazione dell’opera di architettura contemporanea tanto caro al governatore Enzo De Luca.

La novità

Ma - rivela il quotidiano La Città - gli edifici progettati dall’architetto David Chipperfield sono dei parallelepipedi di altezza diversa, il cui tema stilistico, è scandito dalle facciate su cui si aprono dei balconi. All’ultimo piano dell’edificio più alto (di colore rosa) per diversi mesi i balconi sono rimasti privi sia delle ringhiere che delle vetrate. In realtà, su questo ultimo piano, che funge da tetto e non ha copertura, sono alloggiati tutti gli impianti di aerazione e degli ascensori. Nonostante ciò, il progettista ha previsto muri perimetrali con i balconi. Da ieri, però, hanno cominciato a chiudere gli spazi destinati ai balconi con pannelli di colore grigio. I lavori sono tuttora in corso ma, senza i vetri riflettenti e delle ringhiere, perderà l’effetto del riflesso determinato proprio dai vetri, che in qualche modo alleggeriva e dava tutt’altro equilibrio all’edificio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento