menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carcere di Fuorni

Carcere di Fuorni

Camorra, arrestati tre salernitani affiliati al clan Villacaro – D’Andrea

Si tratta di S. O., di 31 anni, M.F. 28enne e Ugo D'Amato, 49enne, membri del sodalizio criminale Villacaro - D'Andrea, smantellato dalla Squadra Mobile nel 2012

Arrestati tre salernitani con precedenti: è stato eseguito l'ordine di carcerazione emesso il 15 maggio dalla Procura della Repubblica presso la Corte di Appello di Napoli. Si tratta di S. O., di 31 anni, M.F. 28enne e Ugo D’Amato, 49enne, membri del sodalizio criminale Villacaro – D’Andrea, smantellato dalla Squadra Mobile nel 2012, nell’ambito dell’operazione“Pannello” che puntava a colmare il vuoto creatosi in città dopo l’arresto dei capi clan Ubbidiente – D’Agostino.

Nel corso delle lunghe indagini, gli investigatori raccolsero decisivi indizi di colpevolezza a carico di numerosi indagati, tra i quali c’erano anche i tre arrestati. In particolare, S. O. è condannato a 3 anni e 8 mesi di carcere per rapina aggravata e deve scontare ancora 1 anno e 3 mesi. M.F., condannato a 4 anni e 6 mesi di reclusione per associazione per il traffico di stupefacenti, aggravata ed in concorso, li deve scontare per intero ed infine dello stesso reato è accusato U.D.A., condannato a 6 anni e 10 mesi, di cui ancora 5 anni da scontare in carcere. I tre arrestati sono stati condotti dai poliziotti della Squadra Mobile presso la casa circondariale di Fuorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Segnalazioni

Degrado a Salerno: persone rovistano di notte nei rifiuti, la denuncia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento