Cronaca

Eboli passata al setaccio, vivevano in stalle e roulotte: 9 clandestini nei guai

Sono stati identificati circa 30 cittadini extracomunitari ed è stata sequestrata una stalla per cavalli, attrezzata con stanze di fortuna abitate da stranieri irregolari

Carabinieri in azione, alle 6 del mattino e fino alle tarda serata di ieri, sul territorio di Santa Cecilia di Eboli. Sono stati identificati circa 30 cittadini extracomunitari ed è stata sequestrata una stalla per cavalli, attrezzata con stanze di fortuna abitate da stranieri irregolari, nonchè un’area demaniale del Comune di Battipaglia adibita a parcheggio di roulotte, posizionate per la dimora, previo pagamento di fitto, di clandestini.

Le denunce

Inoltre, è stata scoperta e sequestrata una discarica abusiva a cielo aperto. Nel corso dei numerosi controlli sono stati denunciati 9 extracomunitari clandestini accusati di invasione di terreni ed edifici, furto aggravato di energia elettrica e violazione dell’ordine di espulsione. I denunciati sono stati accompagnati presso gli uffici della Questura di Salerno, dove è stato notificato un decreto di espulsione dal territorio italiano entro 7 giorni. Proseguono, intanto, gli accertamenti, per identificare i responsabili e proprietari delle zone sequestrate.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eboli passata al setaccio, vivevano in stalle e roulotte: 9 clandestini nei guai

SalernoToday è in caricamento