menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Clonata la carta alla famiglia Novella: l'appello del comitato "Brignano-Casa Manzo" alla cittadinanza

Le donazioni sono state dirottate all’attività commerciale “Minimarket da Nello”, dov’è stato già depositato un salvadanaio non violabile “a tutela – spiega Ronca – delle donazioni” che “sarà consegnato domenica 28 marzo, pro manibus direttamente al figlio Fabio”

“Grande amarezza” viene espressa dal comitato Brignano Casa Manzo, attraverso il presidente Massimo Ronca, a seguito della clonazione della carta Postepay destinataria delle donazioni per il capitano della Polizia Municipale, Carmine Novella che sta lottando come un leone contro un brutto male e, contemporaneamente, con notevoli difficoltà economiche.

L'iniziativa 

La raccolta fondi, organizzata dagli amici, non è passata inosservata a qualche malintenzionato che, infatti, ha clonato la carta per rimpossessarsi delle donazioni benefiche. Ora la carta è stata bloccata. Il comitato di “Brignano-Casa Manzo” ha subito avvisato via web e Whats App dirottando le donazioni dei residenti all’attività commerciale “Minimarket da Nello”, dov’è stato già depositato un salvadanaio non violabile “a tutela – spiega Ronca – delle donazioni” che “sarà consegnato domenica 28 marzo, pro manibus direttamente al figlio Fabio”.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento