rotate-mobile
Cronaca

Cocaina nei vasetti di maionese dalla Spagna: arresti anche a Salerno

Sequestrati immobili, quattro terreni, otto aziende di autotrasporti, ristorazione e vendita di tabacchi, cento conti correnti bancari, trenta autovetture, dieci motocicli e un'imbarcazione da diporto, per un valore di 10 milioni di euro

Anche Salerno, nel mirino dell'operazione del Gico della Guardia di Finanza iniziata a Pasqua con il sequestro di 60 chilogrammi di cocaina purissima nascosti in vasetti di maionese a bordo di un camion che proveniva dalla Spagna.

Immobili, quattro terreni, otto aziende di autotrasporti, ristorazione e vendita di tabacchi, cento conti correnti bancari, trenta autovetture, dieci motocicli e un'imbarcazione da diporto, per un valore di 10 milioni di euro, scovati dalle Fiamme Gialle nell'ambito di una indagine su un traffico internazionale di droga. Trentaquattro le persone arrestate tra le province di Napoli, Varese, Viterbo, Bologna, Cuneo, Cosenza, Potenza e Salerno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cocaina nei vasetti di maionese dalla Spagna: arresti anche a Salerno

SalernoToday è in caricamento