rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

Regali, incarichi e altro: tutto controllato con il primo Codice di Comportamento del Comune

Pronta la bozza del Codice di Comportamento del personale del Comune di Salerno, promossa nell'ottica della prevenzione e della repressione della corruzione nella pubblica amministrazione, prevista per legge

Accettare regali per cortesia? Sì, ma solo se sporadicamente e nel caso in cui non superino il valore di 150 euro. Oppure: far parte di associazioni ed organizzazioni? Certo, ma sempre previa comunicazione al dirigente competente. E ancora, non è possibile accettare incarichi di collaborazione retribuiti. Questi solo alcuni, dei punti chiave della bozza del Codice di Comportamento del personale del Comune di Salerno.

Al via, infatti, la procedura per l'approvazione definitiva del Codice per il quale è possibile ancora esprimere, da parte di chiunque abbia interesse, eventuali proposte ed osservazioni, inviandole entro il 27 dicembre 2013, al seguente indirizzo di posta elettronica: mriuele@comune.salerno.it , o mediante consegna all'Ufficio Archivio e Protocollo dell'Ente, con sede in via Roma, Palazzo di Città utilizzando l' allegato fornito dal sito del Comune. L'iniziativa è stata condotta nell'ottica della prevenzione e della repressione della corruzione nella pubblica amministrazione, prevista per legge.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regali, incarichi e altro: tutto controllato con il primo Codice di Comportamento del Comune

SalernoToday è in caricamento