Cronaca

Cilento blu, ripartono i collegamenti dal porto di San Marco di Castellabate

Si potranno raggiungere le località della Costiera Cilentana e della Costiera Amalfitana, Napoli e Capri grazie all’istituzione delle linee Salerno-Cilento, Cilento-Costa d’Amalfi e Sapri-Capri-Napoli

Il porto di San Marco di Castellabate

Prendono il via ufficialmente i collegamenti marittimi tra il porto di San Marco di Castellabate e la Costiera Cilentana, la Costiera Amalfitana, Napoli e Capri grazie all’istituzione delle linee Salerno-Cilento, Cilento-Costa d’Amalfi e Sapri-Capri-Napoli.

Le informazioni

Il servizio di collegamento veloce via mare con motonave verrà gestito dalla società Alicost Spa attraverso un progetto sinergico di mobilità, molto apprezzato dai turisti che sempre più spesso scelgono il mezzo di trasporto alternativo per visitare le bellezze della costa. Dal lunedì al venerdì sarà possibile, partendo da San Marco alle 9:25, raggiungere Amalfi e Positano mentre il sabato e la domenica i porti di Acciaroli, Casal Velino, Pisciotta, Palinuro, Camerota. Il lunedì e il venerdì ci sarà la tratta Castellabate - Capri - Napoli, con partenza alle 9:10 da San Marco. È già attivo direttamente presso il Porto di San Marco il punto informazioni e vendita biglietti.

Il consigliere con delega al porto Marco Di Biasi commenta:

“Il servizio di collegamento marittimo è diventato ormai il fiore all’occhiello dei trasporti estivi insieme ai treni Frecciarossa e, essendo quello di San Marco uno dei porti che conta il maggior numero di imbarchi e sbarchi, anche quest’anno ci siamo impegnati per farlo trovare pronto con l’allestimento dei servizi igienici e di prima accoglienza”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cilento blu, ripartono i collegamenti dal porto di San Marco di Castellabate

SalernoToday è in caricamento