Cronaca

Università: via libera al collegamento tra la stazione di Lancusi con i poli di Baronissi e Fisciano

Presto il collegamento diretto dalla stazione di Lancusi ai campus di Baronissi e Fisciano attraverso un sistema di altissima tecnologia che prevede un doppio percorso su piloni sopraelevati riservato a pedoni e ciclisti e un secondo a bus automatizzati senza conducente

Ultimo atto a Napoli per il progetto curato da ACaMIR per la realizzazione del collegamento dei Poli universitari di Fisciano e Baronissi con la stazione ferroviaria di Lancusi.

Lo annuncia il Comune di Baronissi: un imponente progetto da 41 milioni di euro condiviso da Rfi, Regione Campania, Acamir, Università, dai sindaci di Baronissi e Fisciano, alla presenza dei progettisti, che consentirà il collegamento diretto dalla stazione di Lancusi ai campus di Baronissi e Fisciano, attraverso un sistema di altissima tecnologia che prevede un doppio percorso su piloni sopraelevati riservato a pedoni e ciclisti e un secondo a bus automatizzati senza conducente. "Un nuovo tassello importante per una Baronissi sempre più bella, smart e sostenibile", ha commentato il sindaco Gianfranco Valiante.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Università: via libera al collegamento tra la stazione di Lancusi con i poli di Baronissi e Fisciano

SalernoToday è in caricamento