menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Al via la colonia estiva per persone diversamente abili

EBOLI - Inizia questa mattina la colonia estiva organizzata dalla Cooperativa Sociale "Fili d'Erba" in convenzione con il Piano Sociale di Zona Ambito S3 ex S5 (Comune di Eboli capofila), rivolta a persone con disabilità. Saranno coinvolti per le intere giornate n. 38 disabili appartenenti ai comuni di Eboli, Altavilla Silentina, Campagna, Contursi Terme, Postiglione e Sicignano degli Alburni che con il supporto di operatori specializzati della Cooperativa Sociale "Fili d'Erba" in partenariato con la Cooperativa Sociale "Anche Noi" fino a venerdì 6 settembre trascorreranno 9 giorni in montagna presso oasi naturalistiche site nei Comuni di Sicignano e Postiglione, strutture idonee e senza barriere architettoniche. Seguirà alla colonia montana la colonia marina nei giorni 9, 10 e 11 settembre, presso il parco acquatico "Aquafarm" loc. Spineta di Battipaglia, e successivamente i disabili saranno ospitati per 5 giorni presso "Hotel Sabbie d'Oro".

L'iniziativa si concluderà il 20 settembre con una festa di fine colonia presso il Centro polivalente "Insieme verso il futuro" di Puglietta a Campagna. Tutte le attività sono gratuite in quanto rientrano nella Prima Annualità del Piano Sociale Regionale ritenendole un importante opportunità di socializzazione ed aggregazione di persone disabili e non. Per il trasporto delle persone disabili coinvolte nel progetto saranno utilizzati n. 2 bus (uno per i disabili motori). L'iniziativa è stata fortemente voluta dall'Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Eboli, Annarita Bruno, e dal Dirigente dell'Ufficio di Piano, Gerardo Cardillo, nonché dai sindaci dei Comuni dell'Ambito S3 ex S5: Martino Melchionda (Eboli), Antonio Marra (Altavilla Silentina), Roberto Monaco (Campagna), Graziano Lardo (Contursi Terme), Italo Lullo (Oliveto Citra), Pietro Pellegrino (Postiglione), Franco Mennella (Serre), Alfonso Amato (Sicignano degli Alburni).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento