Pontecagnano, memorial “Mimmo Landi” al Parco Padre Pio: nuova colonnina salvavita

Sica: “Quello di oggi è un momento davvero importante per ricordare un amico nostro e della Comunità. Lo ricorderemo sempre soprattutto per un impegno politico, sociale e sportivo"

Nuova colonnina salvavita a Pontecagnano. L'inaugurazione si è tenuta sabato sera, presso gli impianti sportivi di Parco Padre Pio, nell’ambito del I Memorial di calcio a 5 promosso, in onore dell’ex Presidente della Consulta Comunale degli Anziani, dall’Associazione Vianova, dal Club Granata Sant’Antonio e dalla Polisportiva Sant’Antonio con il sostegno dell’Amministrazione Comunale.

La cerimonia

Grande partecipazione ed emozione alla cerimonia presentata da Stefania Landi che ha ribadito la volontà di proseguire, con il coinvolgimento delle istituzioni, delle associazioni e dei cittadini, l’impegno del padre nel sociale attraverso momenti di aggregazione e sostegno alle fasce deboli. Dopo aver ringraziato tutti i presenti e coloro che hanno contribuito alla manifestazione, si è soffermata sugli spazi di Parco Padre Pio “che rappresentano una grande occasione di crescita per il nostro territorio” e ha rivolto un plauso all’Amministrazione e all’Associazione “Angeli del Cuore onlus” per la promozione del Progetto Cuore. “E’ un’iniziativa – ha detto - di fondamentale importanza a cui papà era molto legato, un’iniziativa resa possibile dalla sensibilità del Sindaco Ernesto Sica, di Francesco Pastore, nel periodo in cui ha ricoperto l’incarico di Assessore alle Politiche Sociali, e di tutti i rappresentanti dell’Associazione Angeli del Cuore”.

Il ricordo

Francesco Camicia, referente di “Angeli del Cuore onlus” ha, dunque, ricordato la figura di Mimmo Landi e confermato la valenza di un progetto “che stiamo estendendo a tutto il territorio per renderlo sempre più cardioprotetto e sicuro grazie alla formazione di un grande esercito di volontari”. A seguire, quindi, l’intervento del Consigliere comunale delegato allo Sport Giuseppe Malandrino che, oltre a testimoniare l’impegno per la promozione sportiva in Città, si è rivolto a Mimmo Landi parlando di “persona eccezionale che sosteneva ogni attività volta allo sviluppo della nostra Comunità e rappresentava, con le sue idee e la sua voglia di fare, uno stimolo per tutti noi”.

Parla il sindaco

 “Quello di oggi è un momento davvero importante per ricordare un amico nostro e della Comunità. Lo ricorderemo sempre soprattutto per un impegno politico, sociale e sportivo che risultava straordinario e più forte di tutti gli ostacoli. Resterà un riferimento per la nostra Città e continuerà a rendere orgogliosi noi e la sua splendida famiglia. Ed è un momento importante perché dotiamo questa zona di un defibrillatore e, allo stesso tempo, testimoniamo lo straordinario sviluppo urbanistico di Sant’Antonio, uno sviluppo che porta anche il nome di Mimmo”.

Spazio, quindi, alla presentazione delle squadre e alle partite sul campo di gioco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pontecagnano Faiano, 28 maggio 2018

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo con la febbre: la mamma non aspetta il tampone e lo porta in ospedale, entrambi positivi

  • Sorpresa nel Cilento, avvistato lo yacht "T.M Blue One” di Valentino

  • Covid-19: in aumento i positivi in Campania, 23 nuovi contagi

  • Covid-19: 5 nuovi contagi in Campania, oggi 2 positivi ad Eboli

  • Covid-19, salgono i contagi in Campania: 14 nuovi positivi

  • Rapina a mano armata in un tabacchi di Torrione alto: ferito il titolare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento