rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Cronaca Altavilla Silentina

Colpo di fucile accidentale contro l'amico: cacciatore in ospedale, ad Altavilla

Il malcapitato è rimasto ferito alla gamba sinistra a causa dell’esplosione accidentale di un colpo di fucile da parte di uno dei suoi amici

E' stato soccorso dai sanitari del 118 e trasportato all’ospedale di Eboli per essere sottoposto ad un intervento chirurgico, dopo essere stato colpito da un proiettile che gli ha rotto la tibia. Giornata da dimenticare, quella di ieri, per un uomo di 68 anni che era andato a caccia di cinghiali, con gli amici, tra Altavilla Silentina e Borgo Carillia.

Il fatto

Il malcapitato, infatti, è rimasto ferito alla gamba sinistra a causa dell’esplosione accidentale di un colpo di fucile da parte di uno dei suoi amici. L’uomo è stato soccorso dai sanitari del 118. Sequestrata, inoltre, l'arma da cui è partito il colpo, mentre il responsabile è stato denunciato per lesioni colpose.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpo di fucile accidentale contro l'amico: cacciatore in ospedale, ad Altavilla

SalernoToday è in caricamento