Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Coltivava piante di canapa indiana: un arresto a Perdifumo

L'insospettabile è stato sorpreso dai militari mentre innaffiava le piante, nei pressi della sua abitazione

Scovata una piantagione di canapa indiana, dai carabinieri della compagnia di Agropoli, ieri mattina, a Perdifumo. E' finito in manette M.R., un insospettabile residente della zona, accusato di coltivazione e detenzione ai fini di spaccio.

Nel corso della notte, i miliari si sono appostati nei pressi di un terreno sito nelle immediate adiacenze dell’abitazione dell'uomo, in località “Coste”, e nel corso delle operazioni hanno recuperato 25 piante di canapa indiana alte circa 1,5/1,7 metro, nonché tutto l’occorrente per coltivare ed irrigare lo stupefacente. I carabinieri lo hanno sorpreso mentre stava innaffiando le piante. Ora è finito ai domiciliari.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coltivava piante di canapa indiana: un arresto a Perdifumo

SalernoToday è in caricamento