Spaccio ad Auletta, 53enne coltivava cannabis indica: denunciato

Presso la sua abitazione aveva anche un panetto di hashish del peso di 50 grammi, nonché altri 3 grammi di marijuana

Carabinieri in azione nella contrada Caputo del Comune di Auletta: i militari della locale Stazione Carabinieri e del Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri di Sala Consilina, diretta dal Tenente Davide Acquaviva, hanno denunciato per coltivazione illecita di stupefacenti, un cinquantatreenne incensurato.

E' stata trovata, infatti, una piantagione composta da 8 piante di “cannabis indica”, con altezza tra i 70 e 150 cm, del peso lordo complessivo di 2 chilogrammi circa. Come se non bastasse, presso la sua abitazione aveva un panetto di hashish del peso di 50 grammi, nonché altri 3 grammi di marijuana. Adesso è finito nei guai.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I clan attivi in provincia di Salerno: nuova relazione dell'Antimafia

  • Tragedia all'Università di Fisciano: giovane precipita dal parcheggio multipiano e muore

  • Blitz a Casa Campitelli di Pagani, scoperta "azienda" della droga: 13 arresti

  • Dramma a Cava, giovane precipita dal balcone e muore

  • Arancini, crocche e specialità siciliane: inaugurata "Mizzica" a Salerno

  • Paura a Battipaglia, rapinato un supermercato: donna ferita

Torna su
SalernoToday è in caricamento