Coltivava una piantagione di cannabis indica: denunciato un giovane

La piantagione è stata scovata in località Cellino del Comune di Sant’Angelo a Fasanella. Nei guai un incensurato

Carabinieri in azione in località Cellino del Comune di Sant’Angelo a Fasanella. I militari della Compagnia di Sala Consilina, diretta dal Tenente Davide Acquaviva, hanno denunciato per coltivazione illecita di stupefacenti un ventinovenne incensurato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' stata trovata e sequestrata, infatti, una piantagione composta da più di 60 piante di “cannabis indica”, con altezza tra gli 80 e 150 cm, del peso lodo complessivo di 15 chilogrammi circa, nonché materiale di concimazione e diversi attrezzi agricoli, utilizzati per la coltivazione della marijuana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Richiamato per la mascherina abbassata, reagisce male: uomo bloccato a Salerno

  • Giù dal quinto piano di casa, dramma a Nocera: muore ragazzo di 16 anni

  • Pastena, palpeggiata nelle parti intime mentre torna a casa: indagini in corso

  • Covid-19, sono 6 i nuovi casi positivi in Campania: 1 contagio ad Eboli

  • Covid-19: oggi solo lo 0,09% dei tamponi positivi, 2 nuovi contagi all'ospedale di Eboli

  • Rissa in pieno centro a Pontecagnano: un giovane in ospedale

Torna su
SalernoToday è in caricamento