menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Piante di canapa indiana (Foto archivio)

Piante di canapa indiana (Foto archivio)

Sorpreso in casa con 10 piante di canapa indiana: arrestato 20enne a Nocera

La droga prodotta in parte era già stata stoccata: gli agenti del locale commissariato hanno sequestrato 90 grammi di marijuana e 30 di hashish

Un 20enne incensurato di Nocera Inferiore è stato arrestato dalla polizia con l’accusa di coltivazione di sostanze stupefacenti.

Il blitz

Il giovane, infatti, è stato sorpreso con ben dieci piante di canapa indiana, posizionate sul terrazzo della sua abitazione in località Cicalesi, una delle quali aveva raggiunto l’altezza di un metro e mezzo. La droga prodotta in parte era già stata stoccata: gli agenti, infatti, hanno sequestrato 90 grammi di marijuana e 30 di hashish. Nel corso della perquisizione, inoltre, sono state trovate anche decine di bustine di cellophane per la preparazione delle singole dosi, un bilancino di precisione oltre a 60 euro in banconote di piccolo taglio, ritenuto provento dell’illecita attività di rivendita e spaccio.

Ora il 20enne è stato condotto agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

Salute

Open day per Pfizer a Roccadaspide e per Moderna a Cava: le date

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento