menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un momento della premiazione

Un momento della premiazione

Premio Com&te 2012: la serata finale con tutti i nomi dei vincitori

Tra gli ospiti del Premio, Paolo Siani, fratello di Giancarlo: "I killer che decisero di ucciderlo pensavano che di mio fratello non si sarebbe parlato più. Si sbagliavano di grosso"

“Sono davvero contento di vedere come a ventisette anni dalla scomparsa di Giancarlo via sia, da parte di tanti giovani studenti degli istituti che partecipano al vostro premio letterario, così tanto interesse: i killer che decisero di ucciderlo pensavano che di mio fratello non si sarebbe parlato più. Si sbagliavano di grosso”. Toccanti, le parole di Paolo Siani che, fratello del giornalista de Il Mattino Giancarlo, ucciso dalla camorra nel 1985, ieri, ha preso parte alla premiazione della VI edizione del Premio e Rassegna letteraria Com&Te, a Cava de' Tirreni.

Il Premio speciale Com&Te, iintitolato alla memoria di Giancarlo Siani, è stato assegnato dalla giuria popolare formata dagli studenti degli istituti superiori cavesi, ad Antimo Cesaro, autore del saggio "Tommaso Campanella - La Repubblica di Bananab". L'agognato premio Com&Te 2012, invece, è spettato a Giovanni Gozzini con "La mutazione individualista, Gli italiani e la televisione 1954-2011" , mentre il secondo posto se l'è meritato  Fabrizio d’Esposito, autore di "Re Giorgio, Vita di un uomo alla guida del Paese" . Ancora, il terzo posto per Antimo Cesaro ed un premio speciale è stato conferito al libro "Noi Crediamo" di Giorgia Meloni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Punta Campanella: avvistato un esemplare di balena grigia

  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento