menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In coma prima dell'intervento al naso: si sveglia la 55enne di Cava

A darne notizia, La Città: la poverina era entrata in coma farmacologico subito dopo essere stata sottoposta all'anestesia preoperatoria

Si è risvegliata dal coma, G.C., la 55enne ricoverata ieri a seguito di un intervento di rinoplastica, a causa di uno choc anafilattico, mentre si
preparava a un intervento chirurgico al naso. A darne notizia, La Città: la poverina era entrata in coma farmacologico subito dopo essere stata sottoposta all’anestesia preoperatoria.

Ora sta meglio ed ha lasciato lo stato di coma prima delle quarantotto ore: la mattina del dramma la signora si era recata nella clinica “Ruggiero” per sottoporsi all'intervento. In quella struttura avrebbe dovuto operarla un’équipe di specialisti giunta da Roma. Una volta in sala operatoria, per la paziente è iniziata la solita trafila preoperatoria, ma quando è stata avviata l’anestesia qualcosa non è andata per il verso giusto e la donna ha accusato uno shock anafilattico. Prontamente rianimata dall’anestesista presente in sala, la signora è stata presa in carica dal 118 che l’ha condotta all’ospedale dove è stata sistemata nel reparto di terapia intensiva e intubata, si legge sul quotidiano. Il peggio, ad ogni modo, pare, per fortuna, passato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

Salute

Open day per Pfizer a Roccadaspide e per Moderna a Cava: le date

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento