Zone "alte" nel degrado? Nasce il "Comitato Città Collinare”

Verrà attivato anche uno sportello d’ascolto per raccogliere le istanze dei residenti e servirsi di strumenti di consultazione popolare, come il referendum

Gallo

Nasce il "Comitato Città Collinare”, presieduto dall’avvocato Leonardo Gallo, per salvaguardare e valorizzare "una parte importante del territorio urbano contro ogni forma di abbandono e degrado". In particolare, le frazioni che si estendono da Cappelle, passando per Pastorano e San Felice, Ogliara, e giungendo fino a Sordina, hanno deciso di dar vita a tale organo assembleare e operativo, cui possono partecipare liberamente tutti i salernitani.

Domani sera, dunque, sarà firmato l’atto costitutivo del “Comitato Città Collinare”, mentre a breve verrà attivato anche uno sportello d’ascolto per raccogliere le istanze dei residenti e servirsi di strumenti di consultazione popolare, come il referendum.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I clan attivi in provincia di Salerno: nuova relazione dell'Antimafia

  • Blitz a Casa Campitelli di Pagani, scoperta "azienda" della droga: 13 arresti

  • Dramma a Cava, giovane precipita dal balcone e muore

  • Arancini, crocche e specialità siciliane: inaugurata "Mizzica" a Salerno

  • Chiudono le edicole, parlano i giornalai: "Con 800 euro non si può vivere"

  • Paura a Battipaglia, rapinato un supermercato: donna ferita

Torna su
SalernoToday è in caricamento