menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gli ex-lavoratori dell'Ideal Clima

Gli ex-lavoratori dell'Ideal Clima

Caso Ideal Clima, nasce il Comitato degli ex-lavoratori

E' nato il Comitato degli ex Lavoratori Ideal Clima, per tutelare i diritti e le sorti di circa 240 ex-lavoratori

Costituito il Comitato degli ex-lavoratori Ideal Clima, finalizzato alla "salvaguardia dei diritti e delle sorti di circa 240 ex unità lavorative ora appese unicamente al filo ormai quasi spezzato di una mobilità che entra nell’ultimo anno di erogazione per gli ex operai". Dopo aver espresso grande amarezza per il loro mancato reinserimento lavorativo, promesso loro nel 2008, infatti, gli ex-dipendenti, di cui circa trentacinque di Salerno, una decina di Baronissi, altri dodici di  Montecorvino Pugliano ed altri ancora distribuiti in tutta la provincia, si sentono abbandonati dalle Istituzioni e dai sindacati intervenuti nel loro caso.

Il prossimo agosto, infatti, gli ex-lavoratori perderanno il loro stato di mobilità e di conseguenza ogni minimo contributo per la sopravvivenza. "Intendiamo attuare opera di pressione costante affinché vengano, da un lato, garantiti e prorogati i diritti sociali sanciti nel protocollo di intesa fra le parti del 30 luglio 2008 e dall’altro si tenti di coinvolgere gli ex lavoratori in progetti seri, fondati ed ampi di formazione e reinserimento al lavoro - ha spiegato il presidente del Comitato, Gennaro Parisi - Abbiamo chiesto alle Istituzioni di partecipare, in forma autonoma ed in totale indipendenza dalle altre forze sindacali, ai tavoli anticrisi che si costituiranno eventualmente sul caso delle ex maestranze del nostro gruppo".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Salerno usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Salerno: San Matteo ed il Miracolo della Manna

social

Turismo, la spiaggia di Santa Teresa su "Lonely Planet": l'annuncio del sindaco

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento