menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'incontro a Palazzo di Città

L'incontro a Palazzo di Città

Meno rifiuti e più sicurezza in zona Trincerone: i cittadini incontrano Napoli

Una delegazione del Comitato San Francesco è stata ricevuta dal sindaco di Salerno a Palazzo di Città. E' stato chiesto maggiore controllo nell'area del mercato, denunciata la presenza di parcheggiatori abusivi

Meno rifiuti, più controlli, lotta ai parcheggiatori abusivi, attenzione all'area mercatale. Questi i temi trattati stamattina a Palazzo di Città, durante l'incontro tra il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli e componenti del Comitato di Quartiere San Francesco. Alla riunione erano presenti anche il direttore del Settore Attività Produttive e Capo staff Alberto Di Lorenzo, l’assessore all’Ambiente Angelo Caramanno, il consigliere comunale Paola de Roberto e il tenente ufficiale responsabile del Reparto Motociclisti della Polizia Municipale Rosario Battipaglia.

Le richieste

Il Comitato s'è fatto portavoce delle istanze dei residenti, molto preoccupati negli ultimi giorni. “Chiediamo – hanno spiegato – che venga bonificata con maggiore frequenza la zona del Trincerone, che si effettuino, da parte della Polizia Municipale, ulteriori controlli, che l’area del mercato e le zone limitrofe vengano pattugliate con più attenzione soprattutto per quanto riguarda le autovetture in doppia fila e i parcheggiatori abusivi, che venga sanzionato chi non rispetta i giorni e gli orari per un corretto conferimento dei rifiuti e i padroni dei cani che non raccolgono le deiezioni canine dei propri animali. Chiediamo che vengano posizionati più cestini in zone strategiche del quartiere e che piazza San Francesco venga maggiormente controllata per arginare episodi di bivaccamento”.

Gli interventi

Il sindaco Napoli ha immediatamente predisposto una maggiore vigilanza soprattutto dopo il conferimento dell’indifferenziato, ha predisposto – di concerto con la Polizia Municipale – un controllo capillare del territorio non solo negli orari del mercato ma anche la sera. Ha assicurato necessari interventi di manutenzioni richiesti su via Pio XI e via Urbano II. Gli alberi in via Pio XI saranno potati prima dell’estate. Il primo cittadino ha garantito sanzioni per i trasgressori e ha disposto, in tempi brevi, il posizionamento di un maggior numero di cestini in alcuni punti strategici del quartiere.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Indice RT: in Campania il più basso d'Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento