Ristrutturazione e restyling del Corso, la Commissione Trasparenza acquisisce gli atti

Cammarota: "Pur non essendo intervenuta sospensiva Tar, il Comune di Salerno ha riferito di procedere a ulteriore e rinnovata istruttoria”

“La Commissione Trasparenza sta verificando, con acquisizione di atti e documenti,  la vicenda relativa ai lavori di ristrutturazione e di restyling del Corso Vittorio Emanuele, deliberati ormai un anno e mezzo fa ma non ancora iniziati”.

Lo ha detto l'avvocato Antonio Cammarota, presidente della Commissione Trasparenza del Comune di Salerno che ha sottolineato “che i lavori, approvati con determina 1513 del 10.4.19 per 7.750.000,00 euro e affidati alla Società Fenix di Bologna, sono oggetto di contenzioso per effetto del ricorso della Vincenzo Russo costruzioni srl e, pur non essendo intervenuta  sospensiva Tar, il Comune di Salerno ha riferito di  procedere a ulteriore e rinnovata istruttoria”.

L'annuncio

“Dovremo capire i motivi dell’autotutela, per cui nei prossimi giorni chdi rifacimento del salotto della città non potranno essere eseguiti nei tempi previsti”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Salerno a lutto, è morto Ciro Di Lorenzo: ora veglierà sulla sua Maria Pia

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • Riapertura scuole in Campania, tamponi su docenti e alunni: De Luca firma l'ordinanza

  • Natale 2020, approvato il Dpcm: ecco le regole per spostamenti, negozi e scuole

Torna su
SalernoToday è in caricamento