Cronaca Centro / Corso Giuseppe Garibaldi

Curiosità, mezzo secolo di vita per la Pasticceria Romolo

Non sono, tuttavia, in vena di far festa, quest'anno, i familiari del compianto Romolo, per la scomparsa di quest'ultimo avvenuta a maggio dello scorso anno

Romolo- foto storica

Spegne 50 candeline, la Pasticceria Romolo di corso Garibaldi, fondata dal grande pasticcere Romolo Mazza. Non sono, tuttavia, in vena di far festa, quest'anno, i familiari del compianto Romolo, per la scomparsa di quest'ultimo avvenuta a maggio dello scorso anno. Lungo, il percorso di Mazza che, dopo aver lavorato per 13 anni nella Capitale,  iniziò a concepire un nuovo modo di produrre: a seguito di anni e anni di gavetta, e dopo aver acquisito esperienze e professionalità, aprì il suo laboratorio, nel cuore della città di Salerno nel 1967.

Il Re della sfogliatella ha vissuto la sua professione come una vera vocazione, trasmettendo ai figli l'amore per l'arte della pasticceria. Seguendo le orme del papà, in particolare, Ilaria promuove i prodotti artigianali del laboratorio e Remo continua a coccolare i palati dei golosi con le delizie di famiglia, fondendo innovazione e tradizione. Oggi, dunque, la storica pasticceria spegne 50 candeline.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Curiosità, mezzo secolo di vita per la Pasticceria Romolo

SalernoToday è in caricamento