Baronissi, altri otto cittadini svolgeranno lavori socialmente utili

Il commento del sindaco Gianfranco Valiante: "Un altro tassello concreto a sostegno delle politiche occupazionali"

Altri otto cittadini, scarsamente abbienti, di Baronissi sono stati chiamati, per sei mesi, a prestare lavori socialmente utili in favore del Comune. Sono, dunque, sedici in tutto le borse lavoro attivate attraverso un bando pubblico con fondi del bilancio comunale emesso lo scorso giugno. Il commento del sindaco Gianfranco Valiante: “Un altro tassello concreto a sostegno delle politiche occupazionali. Grazie ad un’azione amministrativa capillare, il Comune è stata capace di investire risorse proprie in progetti di sostegno alle politiche attive del lavoro”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • Inizio dell'anno scolastico: 1° campanella il 28 settembre in altri 7 comuni salernitani

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Elezioni amministrative 2020: la diretta dello spoglio, i risultati

  • Elezioni regionali 2020: ecco chi è mister preferenze a Salerno città, i più votati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento