Comune di Sanza, il Presidente ricorda la Sezione Associazione Nazionale Combattenti Reduci che compie 70 anni di vita

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Il Cav. N. H. Attilio De Lisa padre di Rocco e Vincenzo della Sezione Federazione di Salerno facendo riferimento al Vescovo Mons. Antonio De Luca della Diocesi di Teggiano-Policastro (attuale Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana e dipendente di ruolo C.P.S. Infermiere dell'ASL Salerno al Presidio Ospedaliero Ospedale dell'immacolata di Sapri con requisiti anche per mansioni superiori di Dirigente Coordinatore Management nelle Organizzazioni Sanitarie) vuol ricordareanche che onora con grande impegno e proprie spese sia i Caduti in Guerra che le Forze Armate Italiana con la Bandiera Tricolore Italiana A.N.C.R. anche fuori sede. Infatti la sezione locale è nata nel 1950 (dal 2002 situata in Piazza Angelo Ciorciari) e da tre ani con il Sottoscritto Presidente è aperta anche ai dintorni con altre sedi sempre in simbiosi con il Prof. Antonio Landi Presidente Provinciale Federazione di Salerno (con visibilità anche a livello di notiziario nazionale combattenti e reduci). In tre anni con impegno personale ha avuto l'elogio dell'aumento dei soci tesserati a 60 triplicando il numero (ottenendo anche il Diploma di Fedeltà per alti meriti acquisiti nell'organizzazione ed assistenza firmato dai Presidente Nazionale Commendatore Sergio Paolieri + Provinciale) e ringraziando sia gli amici locali che di San Rufo suo paese Natale,Polla,Sala Consilina, Padula, Sassano,Buonabitacolo,Montesano sulla Marcellana, Casalbuono,Caselle in Pittari,Santa Marina,San Giovanni a Piro,Alfano,Torre Orsaia,Vibonati,Sapri e Tortorella. Fino adesso ha onorato con la sua presenza e del consigliere Stefano Colucci le Sezioni ANCR di: Salerno,Giffoni sei Casali,Castel San Lorenzo,Capacco Paestum,Sicignano degli Alburni,Bellizzi e Pontecagnano Faiano oltre a quella inaugurata a Roccadaspide dall'Arma Comando Stazione dei Carabineri (ringraziando tutti i Presidenti per l'invito). A tal proposito il Presidente Cav. N. H. Attilio De Lisa in questo anno 2020 intende organizzare una manifestazione di onore alla Sezione ANCR di Sanza con la collaborazione dell'amministrazione comunale capeggiata dal Sindaco Vittorio Esposito oltre dal capo gruppo di minoranza Francesco De Mieri. La data sarà decisa insieme al Presidente Provinciale che onorerà con la sua presenza sottolineando che a questo grande evento saranno invitate sia Autorità locali (don Giuseppe Spinelli Parroco per la Santa Messa,Primo Cittadino socio,Vincenzo Manduca socio attuale capo dela Polizia Municipale e Luogotenente Cav. Antonio Russo della Stazione dei Carabinieri) e non (Prefettura di Salerno con il Prefetto Francesco Russo,Procura della Repubblica presso il Tribunale di Lagonegro con il Procuratore capo Gianfranco Donadio,Comando Compagnnia della Stazione dei Carabinieri,Comando Esercito di Persano) che i Presidenti Sezionali e soci tesserati. Infine va la stima alla Politica Italiana,alla Giustizia e alle Forze Armate oltre la vicinanza di sempre alla Parola del Signore Gesù (Via,Vita e Verità) e della Madre Chiesa Cattolica.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento