Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Sorpreso su Facebook mentre è al lavoro: nei guai dipendente comunale di Eboli

Qualcuno, che si trovava nell’ufficio di fronte, lo ha registrato approfittando di una finestra aperta. Ora dovrà fare i conti con la commissione disciplinare interna

Un dipendente comunale di Eboli rischia di finire nei guai perché sorpreso a navigare in internet. Ora potrebbe fare i conti direttamente con la commissione disciplinare interna.

Il caso

L’episodio – riporta La Città – si è verificato nei giorni scorso. L’uomo era seduto alla sua scrivania, presso gli uffici di via Ripa, ed era impegnato al computer durante l’orario di lavoro. Ma sulla schermata del suo monitor era aperto il collegamento internet con Facebook. E così qualcuno, che si trovava nell’ufficio di fronte, lo ha registrato approfittando di una finestra aperta. Poi ha mandato il video ai vertici del Comune. Nei giorni successivi il dipendente ha prodotto una memoria difensiva che ha consegnato nelle mani del capo servizio. Il licenziamento, in questo caso, non è previsto. Ma la sanzione disciplinare verrà decisa alla fine dell’istruttoria interna.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso su Facebook mentre è al lavoro: nei guai dipendente comunale di Eboli

SalernoToday è in caricamento