Cronaca

Montecorvino Pugliano, attivato lo sportello telematico: certificati a portata di un click

Il servizio che il Comune mette a disposizione in modo del tutto gratuito permette di consultare le informazioni e le norme necessarie per presentare una pratica, di compilare e firmare in modo guidato moduli digitali, di controllare ogni fase dello stato di avanzamento di un determinato procedimento

Con l’attivazione dello sportello telematico i cittadini di Montecorvino Pugliano, le imprese, le Forze dell’Ordine, i liberi professionisti, potranno richiedere online certificati e le pratiche afferenti ai servizi demografici, ai servizi sociali e alla polizia locale a qualunque ora del giorno, 365 giorni l’anno, in qualsiasi parte del mondo, senza recarsi personalmente presso gli uffici dell’ente. L’obiettivo è quello di eliminare lungaggini, ridurre il consumo di carta e rispetta i dettami del Codice dell’Amministrazione Digitale

Le informazioni

Il servizio che il Comune mette a disposizione in modo del tutto gratuito permette di consultare le informazioni e le norme necessarie per presentare una pratica, di compilare e firmare in modo guidato moduli digitali, di controllare ogni fase dello stato di avanzamento di un determinato procedimento. Le aree interessate sono il Settore Servizi Demografici, il Settore Servizi alla Persona e il Settore Vigilanza Polizia Municipale. Sulla piattaforma online è possibile richiedere, tra l’altro, documenti come: il cambio di domicilio, il cambio di nome e cognome, la richiesta di residenza, di divorzio o separazione, chiedere il rilascio del passaporto o della tessera elettorale, il rilascio di certificati anagrafici, il rilascio o il rinnovo della carta d'identità elettronica, ma anche accedere al servizio di assistenza domiciliare, accedere al servizio di trasporto per anziani e disabili, chiedere il riconoscimento dell'invalidità civile e la concessione dell'assegno di maternità, inoltre, è possibile chiedere il cambio di custodia per veicoli sottoposti a sequestro o fermo amministrativo, il contrassegno per veicoli a servizio dei disabili, il discarico della cartella esattoriale o di ingiunzione di pagamento relativo a una violazione, il rilascio di copia del rapporto di rilievo di un incidente stradale, oppure richiedere la modifica temporanea della viabilità 

 I commenti 

“Si tratta di una vera e propria rivoluzione della macchina amministrativa che stravolgerà in positivo il rapporto con i cittadini e le imprese" afferma il sindaco Alessandro Chiola, che sottolinea: "Con l’attivazione dello sportello telematico si riducono i tempi di attesa e la pubblica amministrazione ottimizza il lavoro dei suoi uffici. Lo sportello telematico polifunzionale è uno strumento importassimo che attua il Piano di informatizzazione, introdotto dal Decreto Legge 90 del 2014 ed è obbligatorio per tutte le pubbliche amministrazioni. Inoltre, altro aspetto fondamentale e non certo secondario, tutti i certificati rilasciati online sono gratuiti”. “Montecorvino Pugliano sempre più una città “Smart City”, - il commento della Delegata all’Innovazione Tecnologica Emanuela Landi - dopo l’installazione della fibra ottica su gran parte del territorio, ora è il momento dell’attivazione dello Sportello Telematico Polifunzionale, si tratta di un canale digitale per presentare le pratiche in modo guidato, in remoto, in qualsiasi momento, e comodamente da casa o dall’ufficio”. L’accesso allo sportello telematico polifunzionale può avvenire con lo Spid oppure con la Carta Nazionale dei Servizi attraverso il seguente link: https://sportellotelematico.comune.montecorvinopugliano.sa.it.   

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montecorvino Pugliano, attivato lo sportello telematico: certificati a portata di un click

SalernoToday è in caricamento