Comune di Salerno, il sindaco regala la Costituzione ai neo maggiorenni

Un gesto di grande valore simbolico che festeggia la raggiunta maturità civile e democratica dei giovani salernitani. La cerimonia si svolgerà, domani, all'interno del Palazzo di Città

Il Comune di Salerno apre le porte ai neo maggiorenni con un regalo di compleanno davvero speciale. Domani (venerdì 3 gennaio), alle 10.30, il sindaco Vincenzo Napoli, all’interno del Salone dei Marmi del Palazzo di Città, consegnerà alle ragazze ed ai ragazzi salernitani che hanno compiuto 18 anni nel 2019 una copia della Costituzione della Repubblica Italiana.

L'iniziativa

Un gesto di grande valore simbolico che festeggia la raggiunta maturità civile e democratica dei giovani salernitani. “La cerimonia – dichiarano dal Comune - assume un significato speciale perché proprio nel Palazzo di Città, durante i mesi di Salerno Capitale, le forze politiche antifasciste impegnate nella Liberazione Nazionale cominciarono a delineare i principi fondamentali della nostra Carta Costituzionale. In qualche modo si può affermare che Salerno sia stata la prima culla della Costituzione  e dunque i cittadini di Salerno, orgogliosi di questa matrice storica, avvertono anche una speciale responsabilità nel tutelare i valori della Costituzione”. Una prospettiva particolarmente importante per le nuove generazioni che “attraverso lo studio e la riflessione sulla Costituzione, potranno diventare cittadini protagonisti della nostra comunità in piena consapevolezza e responsabilità”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento